E-BAM da Bielmonte ad Alagna Valsesia

  • Bielmonte
  • Ore 07:00

Dettagli

Tipo di percorso: Sterrato - tratti asfaltati
Lunghezza: 68 Km.

  • Egb-Evergreenbike con E-BAM da Bielmonte ad Alagna in sella alle e-bike

    E-BAM: un grande evento quello di sabato 8 settembre, per la prima volta è stata realizzata una magnifica traversata da percorrere con MTB a pedalata assistita che da Bielmonte ti porta sino al centro di Alagna Valsesia.
    Una bella avventura lunga 68 Km. che ha permesso ai 90 bikers che hanno aderito all’iniziativa, di vivere una giornata sicuramente indimenticabile immersi in paesaggi alpini che ad ogni curva hanno regalato panorami sempre diversi e tutti mozzafiato.
    Tra le nebbie mattutine di Bielmonte un allegro e colorato serpentone è partito pedalando sugli sterrati che dolcemente attraversano la Valsessera e senza problemi ti portano alla Bocchetta della Boscarola confine naturale tra Biellese e Valsesia per arrivare dopo pochi chilometri all’Alpe di Mera, spettacolare balconata sul massiccio del Monte Rosa oggi sbucato per un attimo dalle nuvole, giusto il tempo per una foto.
    Una pausa di un’oretta per permettere la ricarica delle batterie e per riprendere energie grazie ad un punto di ristoro ben imbandito.
    Di nuovo tutti in sella e si riparte su un ampio sterrato che è quasi tutto un falsopiano tranne qualche facile strappetto e due ripidi tornanti che ti portano in prossimità della Cima d’Ometto, punto panoramico da dove si possono ammirare i versanti dell’Alpe di Mera appena attraversata e quello altrettanto spettacolare di Meggiana ancora da scoprire.
    Proseguiamo su questo tracciato che salendo a mezza costa regala un panorama favoloso sulla Valsesia, qui si erge la Parete Calva sulla cui sommità, ad inizio del 1300 e sino alla cattura, si rifugiarono l’eretico Fra Dolcino e i suoi seguaci in fuga dai mercenari del Vescovo di Vercelli.
    Inizia ora la discesa tecnica verso Rassa, qui il tracciato diventa impegnativo sia per la pendenza e il fondo sconnesso che richiedono un’attenzione particolare e alla fine, questo fiume di bikers attraversando il bel ponte in stile romano ha invaso la piccola e deliziosa borgata che ha saputo mantenere nel tempo tutte le sue caratteristiche di paesino montano.
    Da Rassa si raggiunge quindi Quare per imboccare la pista ciclabile che, dopo circa 20 Km., porterà tutti alla meta finale: Alagna Valsesia.
    Questa pista, percorsa anche da pedoni e qualche cavallerizzo, nei suoi continui saliscendi ti regala panorami mai monotoni: si attraversano boschi ancora verdissimi, passarelle, fondi acciottolati, pittoreschi ponti di pietra, minuscole frazioni di montagna, sempre accompagnati dal canto del fiume Sesia con incantevoli scorci sulle sue acque cristalline e sulle alte montagne che lo fiancheggiano.
    Siamo arrivati, obiettivo raggiunto! L’allegro e colorato serpentone partito tra le nebbie mattutine ora fa il suo ingresso ad Alagna accolto con tutti gli onori. Un plauso va all’organizzazione che, grazie al loro considerevole impegno, ha permesso a tutti di trascorrere una giornata indimenticabile e in piena sicurezza grazie all’assistenza delle guide certificate tra cui anche quelle di Egb-Evergreenbike, di tecnici e medici che hanno sempre pedalato accanto ai bikers.
    Ciao a tutti e alla prossima avventura!