Valle d’Ayas – Rifugio Arp e laghi Palasina

  • Camburzano c/o Lovato Ecoveicoli
  • Ore 08:00

Dettagli

Difficoltà: MC/BC
Dislivello: 650 mt
Lunghezza: 7 Km

  • Non si smette di pedalare quando si invecchia, si invecchia quando si smette di pedalare  (Anonimo)

     

    Il rifugio può essere raggiunto in mountain bike percorrendo la strada poderale che inizia a monte del parcheggio nei pressi del villaggio di Estoul. Si arriva ad una fontana, a fianco della quale, sulla sx, si stacca una strada sterrata che attraversa un rado bosco. Si affrontano alcun i tornanti che permettono di guadagnare quota.  Il sentiero è agevole e molto panoramico. Si arriva ad un bivio, proseguendo a dx si percorrere una stradina sterrata che porta direttamente  al Rifugio Albergo Arp. In alcuni tratti si presenta faticosamente ciclabile sia per la pendenza sostenuta che per il fondo accidentato. Dal rifugio, seguendo le indicazioni,  ci si ricollega per sentiero ancora ciclabile alla stradina che sale direttamente dal basso e che termina in prossimità di una bella baita. Si continua per un sentiero non più ciclabile, se non per brevi tratti, entrando nella conca che racchiude il primo dei laghi. La discesa si effettua sullo stesso percorso di salita.